Cancellazione dall’anagrafe per irreperibilità (mancata iscrizione AIRE)

cv-interview-package

La legge impone a ciascun cittadino italiano di rendersi reperibile.

Se una persona si trasferisce all’estero per più di un anno deve iscriversi all’Aire, l’anagrafe degli italiani residenti all’estero.
Quando un soggetto è irreperibile, a seguito di accertamenti ripetuti, si attiva una procedura per la sua cancellazione dall’anagrafe della popolazione residente del Comune.

Chi viene cancellato dall’anagrafe subisce le seguenti conseguenze:
– perdita del diritto al voto;
– impossibilità di ottenere il rilascio di certificati anagrafici, della carta di identità e di altri documenti (si pensi alla patente);
– cancellazione dall’assistenza sanitaria.

Ricordiamo che la ritardata iscrizione AIRE potrebbe sfociare anche in accertamenti fiscali, e in un problema di doppia tassazione.

L’iscrizione all’AIRE va fatta in linea, sul portale FastIt.

📞💻 Se hai bisogno di aiuto per l’iscrizione AIRE, chiamaci oggi per fissare un appuntamento!

E-mail: info@barakatranslations.com
Tel: 0116 215 3392
Mob: 07815 500826

Aisha Barbara Farina, BSc (Hons), BAIS, MCIL
Manager
5 photo